Vai al contenuto
Formazione Test Roberts-2 ECM mobile

Perché viene erogato il corso?

Formazione Test di Roberts-2

Il test di Roberts-2 è un test performance-based di tipo narrativo rivolto a bambini e adolescenti di età compresa tra i 6 e i 18 anni. L’utilizzo del test permette di cogliere il funzionamento evolutivo e clinico dei pazienti in una logica interpretativa volta ad integrare punti di forza e di debolezza del funzionamento socio-emotivo. Utilizzare questo test all’interno della valutazione diagnostica permette di aprire la lettura delle competenze maturative, interpersonali ed emotive integrate al funzionamento di personalità.

In questa direzione, il test di Roberts-2 mette a disposizione dei clinici uno strumento standardizzato e rivolto all’età evolutiva in grado, quindi, di cogliere le specificità del funzionamento interpersonale in questa fascia di età. Inoltre, si presta all’utilizzo in ambito di assessment multiculturale grazie alla differenziazione degli stimoli in base all’origine etnica del paziente oltre che la costruzione di valori normativi sensibili al contesto culturale. Le caratteristiche di questo test ne rendono particolarmente adatta l’applicazione in diversi ambiti di utilizzo, ad esempio clinico, forense, scolastico, multiculturale.

Roberts-2

Quali strumenti in più mi darà il corso?

Il training sullo strumento darà la possibilità di approfondire elementi salienti e caratteristici dell’assessment psicodiagnostico in ambito evolutivo e la tecnica di lavoro di testing con bambini e adolescenti. 

I partecipanti saranno accompagnati alla conoscenza e applicazione del test nelle quattro fasi tecniche: somministrazione, codifica, interpretazione e scrittura della relazione attraverso lezioni frontali e esercitazioni.

I partecipanti saranno in grado di contestualizzare l’apprendimento tecnico dello strumento affinando uno sguardo diagnostico specialistico per l’età evolutiva. All’interno di una prospettiva multi-method assessment, si svilupperanno riflessioni relative al lavoro di integrazione dei dati del test di Roberts-2 e altri test utilizzabili nel più ampio lavoro di consultazione.

Crediti ECM

Sono previsti 32 crediti ECM per 24 ore di formazione

A chi è rivolto?

Il training è rivolto a psicologi, psicoterapeuti, psichiatri, neuropsichiatri infantili e laureati in psicologia.

Come verrà erogato il corso?

Il training del test Roberts-2 prevede 4 giornate intensive (2 weekend dalle 10.00 alle 17.00) in presenza a Milano. Gli incontri prevedono una parte di lezione frontale e una parte di esercitazione su casi clinici prevista sia per il lavoro di siglatura che per l’attività di interpretazione e scrittura di relazione clinica.

Docenti

Laura parolin
Laura Parolin
Francesca Locati
Francesca Locati

Laura Parolin: Psicologa e psicoterapeuta. È Professore Ordinario presso l’Università degli Studi di Milano – Bicocca dove insegna Psicodiagnostica clinica e docente presso diverse Scuola di Specializzazione in Psicoterapia e Master post lauream. È Presidente dell’Ordine degli Psicologi della Lombardia (OPL) e Vicepresidente del Consiglio Nazionale dell’Ordine degli Psicologi (CNOP). Autrice della validazione italiana del test di Roberts-2.

Francesca Locati: Psicologa, psicoterapeuta dell’età evolutiva e dottore di ricerca in Psicologia Dinamica. Ricercatrice presso l’Università degli Studi di Pavia. Lavora come psicologa e psicoterapeuta presso lo Studio Associato Infanzia, Famiglie e Persone (IFP) di Milano. Psicologa forense e Ausiliario del Giudice presso il Tribunale Ordinario e il Tribunale per i Minorenni di Milano. Co-autrice della validazione italiana del test di Roberts-2.

Programma del training

Date primo weekend Roberts
Date secondo weekend Roberts
  • La specificità della formulazione diagnostica in età evolutiva
  • Il test di Roberts-2: introduzione alla tecnica ed al razionale teorico
  • Somministrazione: contesto, consegna e procedure 
  • Scoring: tecnica di siglatura ed esercitazioni pratiche
  • Interpretazione: i principi dell’interpretazione
  • L’analisi quantitativa e qualitativa
  • La scrittura della relazione

Materiale didattico opzionale

Grazie alla collaborazione con Hogrefe, sono disponibili degli sconti per i partecipanti del training:

Roberts-2 kit standard
[manuale + set di tavole “standard”
+ 20 protocolli di registrazione “standard”]

Prezzo speziale CSCP:
209,99€ 170,00€

Roberts-2 kit multietnico
[manuale + 3 set di tavole (“standard”, “africani” e “latinoamericani”) + 3 pacchetti di 20 protocolli, uno per ogni serie di tavole]

Prezzo speziale CSCP: 466,00€ 345,00€

Sintesi Roberts_2

Le tavole illustrate forniscono una serie strutturata di situazioni sociali comuni che inducono il bambino a narrare storie relative alle specifiche problematiche elicitate e alle modalità di gestione delle stesse. La storia raccontata dal bambino viene letta come riflesso delle sue capacità, più o meno spiccate o carenti, di riconoscere, assimilare ed organizzare queste situazioni, dando prova di un’adeguata capacità di risoluzione delle problematiche legate all’interazione.
Il Roberts-2 comprende 7 gruppi di scale, ognuna delle quali ne include a sua volta da 2 a 6:

  • Scale di Descrizione del Tema: relative alla specifica emozione, al comportamento o alla situazione problematica raffigurata da ciascuna tavola;
  • Scale di Risorse Disponibili: riguardano le risorse cui i personaggi possono attingere per gestire i sentimenti e le situazioni problematiche;
  • Scale di Identificazione del Problema: possono essere considerate come diversi livelli della capacità di problem solving, organizzati in modo gerarchico;
  • Scale di Risoluzione: anche queste formano una gerarchia di livelli caratterizzati da un sempre maggior grado di differenziazione e abilità di problem solving;
  • Scale delle Emozioni: le emozioni di base codificate sono state divise in 4 categorie generali che rappresentano l’ampia gamma di sentimenti che i bambini e gli adolescenti sperimentano nella quotidianità: ansia, aggressività, depressione e rifiuto;  
  • Scale di Esito: relative all’abilità del bambino o dell’adolescente di elaborare sentimenti e situazioni problematiche;
  • Risposte Insolite o Atipiche: identificano le tematiche tipiche nei bambini o negli adolescenti che presentano un funzionamento disadattivo o una patologia grave.

Il Roberts-2 si propone due scopi principali: indagare lo sviluppo delle funzioni adattive del bambino, prodotto dalle diverse esperienze sociali con cui è entrato in contatto durante la crescita, ed evidenziare eventuali aspetti clinicamente rilevanti. La valutazione della dimensione evolutiva delle scale mostra la possibilità di un impiego utile alla comprensione degli aspetti maturazionali dei bambini e degli adolescenti in termini di capacità cognitive ed affettive, spendibili per risolvere situazioni potenzialmente problematiche.

Test performance-based: il concetto di performance-based personality test è strettamente legato alla possibilità di spiegare il processo di risposta del soggetto a fronte del compito che gli viene proposto. Se lo applichiamo ai test narrativi, il compito di “rac­contare” diventa una prova di “problem solving”, in cui assume importanza il ruolo degli schemi mentali preesistenti nell’or­ganizzazione dello stimolo attuale e, in linea con l’ipotesi proiettiva, si enfatizza l’influenza dei pro­cessi inconsci in queste strutture mentali.

Specificità delle tavole: il Roberts-2 si compone di tre diversi set di tavole in base alla provenienza etnica. Ci sono tavole costruite per bambini e ragazzi italiani, africani e latinoamericani, e – in ogni set – ben 11 tavole su 16 sono differenziate per maschi e femmine, in modo tale che il personaggio principale rappresentato nell’immagine rispecchi il genere del soggetto.

Approccio multiculturale alla valutazione:: l’attenzione alla dimensione multiculturale, attraverso set di tavole e norme differenti in base all’etnia, pone al centro dell’attenzione il rapporto tra le procedure di assessment e le caratteristiche di personalità in diverse culture, e consente di declinare l’utilizzo del test nell’assessment multiculturale.

Il Roberts-2 è un test perfomance-based di tipo narrativo, volto a indagare le competenze sociali e interpersonali integrate con gli aspetti di funzionamento della personalità di soggetti di età compresa tra i 6 e i 18 anni. Offre la possibilità di esaminare, tramite la presentazione di uno stimolo visivo, le risposte narrative (le storie), i comportamenti verbali, percettivi e interattivi ad esse associate, in modo da definire un profilo di funzionamento psicologico. In questo senso, il linguaggio espressivo viene considerato indice delle competenze sociocognitive.

Materiale e multiculturalità

Il Roberts-2 comprende 3 diversi set di tavole (standard – per soggetti con caratteri somatici europei –, per africani e per latinoamericani) e 3 protocolli di registrazione, ciascuno specifico per uno dei tre gruppi normativi: italiani, nordafricani e latinoamericani. L’utilizzo di tavole e protocolli (e tabelle normative) non è rigidamente correlato: le tavole saranno scelte in funzione dei caratteri somatici del bambino (ad es., a una ragazzina dell’Europa dell’est sarà somministrato il set di tavole “standard”, con un bambino di origine filippina si potranno utilizzare le tavole per “latinoamericani” e con un adolescente nero-brasiliano le tavole per “africani”).
Le norme italiane vanno utilizzate anche per tutti quei gruppi etnici e culturali non attualmente rappresentati da specifiche tabelle normative (negli esempi sopra: la ragazzina est-europea e il bambino filippino saranno valutati con il protocollo per italiani, mentre l’adolescente brasiliano con quello per latinoamericani).

Il protocollo per gli italiani è articolato in 5 fasce d’età/gruppi normativi: 6-8, 9-11, 12-14, 15-16, 17-19 anni; quelli per i due campioni di origine straniera in 3 (6-10, 11-14, 15-19 anni).

Sede della Formazione

Milano Business Center

Via Mauro Macchi 8 - Milano

Vicinissimo alla Stazione Centrale raggiungibile in pochi minuti anche a piedi
Nelle vicinanze ci sono diversi garage a pagamento dove è possibile lasciare l’automobile.

Fermate Metropolitana
M1 Rossa:
fermata Lima
M2 Verde e M3 Gialla: fermata Centrale

Articoli di interesse

Attestato

Al termine della formazione sarà consegnato un attestato di partecipazione

Iscrizioni alla formazione

Prezzi della Formazione

FORMAZIONE ECM

Domande Frequenti

Sono uno studente, è possibile iscriversi a prezzo scontato?

Purtroppo non sono previsti sconti per gli studenti. Tuttavia, è possibile associarsi a CSCP e ottenere agevolazioni sugli eventi da noi organizzati. Inoltre, iscrivendosi in anticipo potrai usufruire della tariffa scontata early bird, risparmiando fino al 30%. La tariffa early bird per i soci CSCP è sempre disponibile!

Sono uno studente di psicologia e non ho ancora la Laurea Triennale, posso partecipare?

No. Specifichiamo che i training psicodiagnostici “CSCP | Strumenti” prevedono come requisito di base il possesso di un titolo di laurea almeno triennale in psicologia. La formazione è rivolta a psicologi, psicoterapeuti, psichiatri, neuropsichiatri infantili e laureati in psicologia.

Posso acquisire crediti ECM anche se non sarò presente nelle giornate in diretta previste dalla formazione sincrona?

Sì, puoi ottenere i crediti ECM scegliendo la versione asincrona del corso. Il materiale video acquistato sarà disponibile nel tuo profilo personale del nostro portale e-learning per 12 mesi. Per ottenere crediti per il triennio 2020-2022 dovrai compilare il questionario entro il 30/12/2022. Per ottenere crediti per il triennio 2023-2025 dovrai compilare il questionario dopo il 01/01/2023.

È possibile seguire in parte la formazione in diretta e in parte in modalità asincrona?

No, se per qualche motivo non puoi essere presente a tutte le giornate di formazione, potrai recuperare le registrazioni dell’intero corso dalla nostra piattaforma per l’apprendimento online; l’accesso al corso è garantito per 12 mesi dall’iscrizione.

Posso assentarmi una giornata dalla formazione per motivi di lavoro o di salute?

Purtroppo no. Se hai acquistato una formazione sincrona e per qualsiasi motivo (lavoro, salute, imprevisti personali) e non puoi partecipare, non potrai acquisire i crediti ECM in modalità sincrona. Ma questo non significa che non potrai recuperare la formazione e acquisire crediti ECM in modalità asincrona! Contattaci per essere trasferito/a alla versione asincrona del corso, così potrai usufruirne senza vincoli di tempo.

Seguici

Iscriviti alla nostra Newsletter