Formazione e Attività del CSCP

SEMINARIO ONLINE – Mediazione familiare e complessità del conflitto separativo.

MEDIAZIONE FAMILIARE E COMPLESSITÀ NEL CONFLITTO SEPARATIVO. Opportunità, sinergie professionali e buone pratiche per la tutela dei figli. 9 LUGLIO 2020 H. 21:00 ISCRIVITI Quali saranno gli argomenti discussi al seminario? La mediazione familiare: cenni sull’identità, sul contesto, sulla filosofia generale La sua definizione La sua collocazione I principi generali Il profilo specialistico I capisaldi.

Scopri di più »

FORMAZIONE 12 CREDITI ECM – 6 e 13 luglio 2020: LE COMPETENZE SPECIALI DEL TERAPEUTA

FORMAZIONE 12 CREDITI ECM – LE COMPETENZE SPECIALI DEL TERAPEUTA 6 E 13 LUGLIO 2020 ISCRIVITI PERCHÈ Differenti ricerche riguardanti sia il process che l’outcome della psicoterapia mostrano come la sua efficacia dipenda da specifici elementi che vengono definiti ad oggi fattori comuni, che sono costituiti da alcune competenze trasversali alle diverse tecniche. Tra questi ne sono state evidenziate

Scopri di più »

LUNEDÌ PER LEGGERE – Nero d’inferno

Titolo libro: Nero d’inferno Autrice: Matteo Cavezzali, 1983 Editore: Mondadori Pagine: 300 COSA LEGGIAMO? Dopo la citazione iniziale “Per me si va tra la perduta gente” appartenente al terzo canto dell’Inferno della Divina Commedia di Dante Alighieri, ci si aprono realmente le porte dell’inferno, un inferno vero raccontato con minuzia di dettagli, risalente all’epoca della

Scopri di più »

GIORNATA DI STUDIO – LA CTU IN AMBITO FAMILIARE AI TEMPI DEL COVID-19: prospettive a confronto, proposte operative

Carissim* amici del CSCP, L’emergenza sanitaria legata alla pandemia ha imposto una riflessione sulla nostra professione ed i diversi ambiti in cui si declina. L’Associazione Clinici Forensi per le Famiglie (ACFF), costituita da psicologi, psichiatri e neuropsichiatri infantili, ha lavorato mettendo a confronto letteratura ed esperienze professionali per elaborare indicazioni sul piano metodologico, organizzativo e procedurale per i colloqui e

Scopri di più »

CRESCENDO: Ep.1 – I Disturbi Specifici dell’Apprendimento

Parlare, leggere, scrivere, eseguire calcoli, mantenere l’attenzione, ma anche relazionarsi, intessere amicizie, sviluppare una buona immagine di sé ed entrare in contatto con il mondo.Tutte queste sono abilità che i bambini acquisiscono gradualmente, in modo commisurato al loro percorso di crescita.Ma come si sviluppano queste abilità? Cosa avviene quando una o più facoltà subiscono un

Scopri di più »

LUNEDì PER LEGGERE – La dinastia dei dolori

Titolo libro: La dinastia dei dolori Autrice: Margherita Loy, 1959 Editore: Edizioni di Atlantide Pagine: 240 COSA LEGGIAMO? Per questo editore è obbligatorio fare una premessa sulle particolarità dei propri libri. Innanzitutto, il libro si presenta con una copertina di cartoncino spesso, con testura ruvida che dona al volume un aspetto di qualità particolare; questo

Scopri di più »

Il lavoro psicoterapeutico da remoto ai tempi del COVID-19. Interconnessioni fra setting esterno e interno

In questo mio scritto cercherò di approfondire il tema della psicoterapia effettuata da remoto (utilizzando il telefono, skype, zoom, facetime, ecc…), soprattutto mi focalizzerò su questo specifico e particolare periodo delle nostre vite, condizionato momento dopo momento dalla minaccia del coronavirus. Particolare attenzione sarà posta sui mutamenti a cui il lavoro psicoterapeutico è obbligato in

Scopri di più »

IL TEMPO RITROVATO

“Non saper stare in tutto ciò che ci sfugge […] si trasforma in una sorta di delirio di onnipotenza, che non fa bene, e che non ci aiuta di certo a sconfiggere quello che ci fa male. Anzi, crea nemici dove non ci sono, crea fronti e sensi di appartenenza che si producono per differenziazione,

Scopri di più »

LUNEDÌ PER LEGGERE – Quanto blu

Titolo libro: Quanto Blu (Originale: “So much blue”) Autrice: Percival Everett, 22/12/1956 Editore: La nave di Teseo (Originale: Graywolf Press) Pagine: 325 COSA LEGGIAMO? Dopo aver voltato la pagina della prima dedica “Per Melanie, che ha fatto succedere tante cose”, troviamo un primo indizio sul tema del libro, una citazione di Diane Arbus che recita

Scopri di più »